quotazione oro
  • 24k  
  • 22k  
  • 20k  
  • 18k  
  • 14k  
  •  8k  
inserisci il peso
da quotare in grammi
quotazione argento
  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi
newsletter
Iscrivendoti alla newsletter di Universo Oro riceverai informazioni sempre aggiornate sulle nostre attività.
inserisci il tuo indirizzo email:
servizio gold alert
Attiva il Goldalert e sarai informato in tempo reale quando la quotazione raggiungerà il valore che hai scelto!

Andamento del prezzo dell'oro

oro da investimentoE' risaputo che le quotazioni dell'oro e dell'argento sono condizionate dall'andamento dei mercati internazionali e vengono stabilite, quotidianamente, dal fixing di Londra.
Ma quali sono le modalità che determinano la logica dei prezzi? 
Che cosa condiziona le frequenti oscillazioni?
Conviene bloccare il prezzo online sul sito UniversoOro Compro Oro Roma?
Molti consumatori sono convinti che, questi, siano meccanismi incomprensibili, ma non è affatto così: le risposte a questi interrogativi, sono molto più semplici di quanto si possa immaginare.
Esistono diversi fattori che condizionano e determinano il trend positivo o negativo dei metalli preziosi: conoscerli e provare ad analizzarli, può essere di grande aiuto. 
Dal 1919, Londra è il mercato di riferimento dell'oro e del silver: nella capitale del Regno Unito, infatti, avvengono la maggior parte delle contrattazioni di "oro fisico", destinato cioè, al settore orafo, ma anche monete e lingotti.
Dal 1987 il fixing viene stabilito dalla LBMA, London Buillon Market Association, un gruppo formato da 5 broker che rappresentano istituti di credito molto importanti come Barclays, Deutsche Bank, Bank of Nova Scotia, HSBC e Societé Generale.
All'organizzazione sono affiliati circa 130 professionisti del settore, in rappresentanza di oltre 20 paesi diversi, che partecipano alle sedute giornaliere.
Le contrattazioni di apertura, dette "over the counter" variano man mano che si registrano le operazioni di compravendita, fino a quando non si trova un equilibrio tra i flussi, in entrata e in uscita, delle negoziazioni.
A questo punto viene stabilita la quotazione media di riferimento, quella che gli addetti ai lavori indicano come il "London Gold Fixing".

Il prezzo dell'oro dipende moltissimo dalla stabilità dei mercati finanziari e dal ciclo economico che, nel bene e nel male, caratterizzano un determinato periodo. 
I fattori che più incidono sulla sua buona performance, sono:

1) le transazioni effettuate dalle Banche centrali (acquisto e vendita di lingotti, scambi di ETF, collocazione di Futures); 

2) i tassi d'interesse applicati dalle Banche più potenti, questo significa che, quando i tassi sono alti, gli ordini sul metallo giallo calano, e quando i tassi sono bassi gli ordini e gli investimenti aumentano;

3) l'inflazione: in tempi di recessione economica, il potere d'acquisto si riduce, l'economia frena e i mercati, intimoriti, vanno in fibrillazione;

4) il tail risk o "esposizione al rischio": la crisi economica spinge gli investitori verso asset class poco esposti al rischio, come ad esempio l'acquisto di lingotti; 

5) la disponibilità: un ruolo chiave, in questo senso, viene svolto dalle Banche centrali e dal Fondo monetario internazionale che trattengono ingenti quantità di oro come riserva ufficiale, ma anche dalle società minerarie, perché una drastica riduzione di estrazione dell'oro, farebbe salire il prezzo alle stelle.

E non è tutto. 
Anche altri elementi, capaci di mettere in allarme i mercati, sono oggetto di studio e di grande attenzione: l'aumento delle materie prime come il petrolio, la stabilità socio-politica, il calo del dollaro e la domanda dei paesi asiatici, Cina e India in testa.
In poche parole: più i mercati sono turbolenti, tanto più la quotazione dell'oro è spinta al rialzo;
più si rafforza la moneta americana, più sale il prezzo del greggio, tanto più l'oro tende a calare. 
Per avere quotazioni sempre aggiornate, i commercianti utilizzano piattaforme professionali molto affidabili, come Oro Kitcho o Bullion Vault.

valore oroPer gli utenti in generale, consultare un portale web italiano è sicuramente molto più semplice:
prima di tutto si consiglia di osservare le quotazioni del giorno nella tabella di riferimento presente anche sul nostro sito e, partendo dall'oro 24k, di verificare le carature inferiori (tenendo presente che, generalmente, l'oro usato è a 18k).
E' possibile compararle con quelle riportate da altri banco metalli on line.
La registrazione è semplice e gratuita e l'utente non è obbligato ad effettuare transazioni; consente, però, l'accesso a tanti servizi innovativi ed utili che possono essere preziosi anche per investimenti futuri.